Evento SEO Architetture: SEO e architettura delle informazioni per il web marketing

Venerdì 4 maggio 2018 a Firenze ci sarà SEO Architetture, l’evento che approfondisce il legame tra SEO e architettura delle informazioni per migliorare il web marketing. Tra i tanti spunti ci sarà anche un focus sul copywriting in cui sarò coinvolta.

La giornata è suddivisa in una conferenza al mattino e 4 workshop pomeridiani. Sarò una dei coordinatori del workshop Service design + SEO, in cui riprogetteremo i servizi di un hotel, tenendo presente quello che ogni persona cerca su Google.

L’evento ha riscosso un successo straordinario e i posti sono andati subito esauriti. Se hai interesse a partecipare puoi iscriverti nella lista di attesa e incrociare le dita: è possibile che si liberino dei posti tra chi si è prenotato su EventBrite.

SEO Architetture nasce da un’idea di Tatiana Schirinzi, La scribacchina, esperta SEO e di web marketing  con cui ho all’attivo una lunga collaborazione, e da cui non smetto di imparare. Con l’energia, l’apertura e la professionalità che la contraddistinguono, La Scribacchina ha intuito l’importanza di rafforzare il legame tra SEO e architettura delle informazioni e di renderlo più immediato ai colleghi del web marketing. Con il suo team ha creato l’evento nell’ambito dell’Architecta Day, la giornata nazionale promossa da Architecta.

Di cosa si parlerà a SEO Architetture

La domanda a cui risponderà l’evento è: come possiamo incontrare i nostri clienti ideali su internet? Facendoci trovare facilmente, è la risposta più scontata, e secondo me un po’ tautologica, che tutti prima o poi ci siamo sentiti dare. Ecco, il 4 maggio si cercherà di andare oltre, di offrire soluzioni.

Il percorso per farsi trovare sul web è complesso e deve considerare vari fattori. Bisogna individuare i propri clienti ideali e progettare il loro customer journey, comprendere cosa ricercano sui motori di ricerca e organizzare i contenuti del sito di conseguenza. Qui entrano in gioco il web design, la strategia SEO e i testi SEO oriented. Altrettanto essenziale è progettare l’architettura delle informazioni e la user experience per trasformare i visitatori in clienti, utilizzare in modo consapevole ADWords, il card sorting e strategie di remarketing.

SEO Architetture renderà queste parole un po’ più concrete e le metterà all’opera in strategie di web marketing vincenti.

SEO Architetture, un approccio utile per chi lavora nel web marketing

Il successo delle prenotazioni secondo me significa che tra i professionisti che lavorano a vario titolo nel web marketing c’è la necessità di:

  • Una formazione trasversale, che unisca discipline confinanti che spesso non dialogano apertamente
  • Una formazione pratica e intensiva fatta da professionisti con una buona reputazione nel settore per sostituire corsi teorici, poiché in questo settore si impara meglio sporcandosi le mani
  • Un’offerta accessibile (la partecipazione all’evento ha un prezzo simbolico di 25 euro!), creata perché si crede nella condivisione delle competenze e nell’importanza di fare un passo in avanti tutti insieme
  • Un aggiornamento su case histories concrete e verosimili, da sviluppare in un team multidisciplinare
  • Un aggiornamento rivolto anche ai decisori aziendali, responsabili marketing, comunicazione e account, per conoscere meglio le discipline e le figure professionali che contribuiscono a creare un’attività di web marketing efficace.

Credo che sia fondamentale capire cos’è la customer journey e chi interviene in ogni step, per vari motivi:

  • Conoscere e rispettare reciprocamente le competenze dei colleghi
  • Far emergere potenzialità inespresse dal proprio lavoro grazie alla contaminazione con quello degli altri professionisti del team
  • Saper consigliare il cliente in base alla conoscenza di tutto il processo, anche delle parti che non ci competono direttamente
  • Far comprendere l’importanza di testi SEO oriented, che in questo flusso di lavoro acquistano più valore e in qualche modo diventano più misurabili.

Personalmente mi aspetto di tornare a casa con qualche strumento in più per trasmettere ai clienti il valore dei contenuti ben scritti e inseriti in una strategia globale. I testi non sono un male necessario per riempire l’albero dei contenuti e accontentare il web designer e il consulente SEO!

Ogni pagina del sito e del blog può diventare uno strumento per parlare davvero della propria specificità e offrire un contenuto utile al cliente ideale. Un contenuto utile fa aumentare i contatti e le interazioni con i potenziali clienti e può essere valutato in modo quantitativo grazie all’analisi dei dati di Google Analytics e di altri strumenti.

Commenti

1 commento su “Evento SEO Architetture: SEO e architettura delle informazioni per il web marketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *